V Giornata Mondiale della Lingua Ellenica – Liceo Classico Nardò (Le)

Nardò (Le) – 10 febbraio 2020 – I.I.S.S. “Galilei” Liceo ClassicoV Giornata Mondiale della Lingua Ellenica – Progetto a cura delle docenti Alberta Barone, Agata De Martinis, Carmen Tarantino e Sabrina Vissicchio e degli alunni Gabriele Risi (III B), Mattia Fai (III A), Maria Lavinia Antonaci Funtò (V A) e Asia Presta (IV B) – Si ringrazia il prof. Gianluigi Antonaci e il maestro Salvatore Della Villa per la cortese ospitalità presso il Teatro Comunale di Galatone (Le) – Video di Mauro Longo

Immaginando di viaggiare con Pausania attraverso una strada in salita tra rocce, boschi e precipizi, il pellegrino di oggi giunge a Delfi, capitale religiosa e “ombelico” della Grecia antica. La Pizia, profetessa di Apollo, donna capace di accogliere in sé le parole del dio, ricorda gli oscuri ed enigmatici presagi pronunziati a illustri personaggi del mito giunti al tempio per interrogare il dio. I precetti di Apollo γνώθι σαυτόν e μηδὲν ἄγαν risuonano ancora oggi come invito rivolto all’uomo di ogni tempo ad indagare dentro la propria anima e ad evitare di superare il limite, nella continua ricerca della misura e dell’equilibrio contro l’eccesso delle umane passioni.

La Notte Nazionale del Liceo Classico 2020 – Nardò (Le)

Nardò (Le) – 17 gennaio 2020 – Liceo Classico “G. Galilei”La Notte Nazionale del Liceo Classico – Foto di Antonio Calò e Chiara De Vitis – Video di Mauro Longo

L’emozione corre sui tasti del pianoforte, sulle corde dei violini, in un’atmosfera serena ed accogliente, piena di entusiasmo e passione.

Quattro parole: NOTTE NAZIONALE LICEO CLASSICO, evento approvato dal MIUR, con la media partnership di Rai Scuola e Rai Cultura, con il patrocinio dell’Associazione Italiana di Cultura Classica Nazionale.

Luogo: Liceo Classico “Galilei “Nardò.

Protagonisti: gli studenti, giovani classicisti di talento e buona volontà.

Intorno a loro docenti premurosi e pronti a dipingere la tela della conoscenza di tutti i colori che conoscono.

Canti di ragazzi, movimenti sinuosi nell’aria, solenni declamazioni nella lingua dei Patres, alla presenza di tanti ospiti.

Ogni cosa brilla di speranza, di promesse.

La Cultura Classica urla nei cuori di questa gioventù che studia i Classici, sapendo di poter imparare da loro ogni giorno una lezione antica ma sempre nuova!

“Lode in Canto” per il Nuovo Anno – Concerto per il 2020

Galatone (Le) – 9 gennaio 2020 – Santuario del SS Crocifisso – “Lode in Canto” per il Nuovo Anno – Concerto per il 2020 – Orchestra diretta dal maestro Diego Gira – Coro polifonico cittadino diretto dal M° Alessia Vantaggiato Terragno – Soprano: Alessia Vantaggiato Terragno – Ha presentato Laura Spano – Intervento di Flavio Filoni (Sindaco di Galatone) – Ha danzato Sara Malerba – Video di Mauro Longo

“Grammofoni sotto la stella”

Galatone (Le) – 16 dicembre 2019 – Teatro Comunale – ‘UNITRE’ – Università della Terza Età e il ‘Museo della Radio’ di Galatone hanno organizzato “Grammofoni sotto la stella”, direzione artistica a cura di Alberto ChianteraVincenza De Rinaldis (mezzo soprano), Federico Buttazzo (tenore), Valerio De Giorgi (pianoforte), Gianpiero Perrone (sax), Alessandro Inglese (fisarmonica) e con la straordinaria partecipazione di Beniamino Gigli Junior – Video di Davide Faggiano

Presentazione del Disco “Contorni” di Federica Palma

Galatone (Le) – 5 settembre 2019 – Frantoio del Palazzo Marchesale Belmonte-Pignatelli – Presentazione del Disco “Contorni” di Federica PalmaFederica Palma (piano & voce), Marcello Zappatore (chitarra), Gianpaolo Saracino (violino), Claudia Fiore (violoncello), Angela Cosi (Arpa), Francesco Pellizzari (Batteria) e Stefano Rielli (basso) – Video di Mauro Longo

<< I brani di “Contorni” sono tappe della vita che si susseguono, dalla nascita alla rinascita. Ognuno degli strumenti del disco ha un valore metaforico, in cui la voce narrante della storia è il pianoforte, gli archi rappresentano le emozioni e i cambi di umore, l’arpa riporta alla coscienza dimenticata di qualche vita precedente, la batteria è il cuore che incita alla rinascita, la chitarra rappresenta i consigli di chi ci vuole bene. >>

Federica Palma